Osteoporosi

                                                                                                                    OSTEOPOROSI

L’osteoporosi è una malattia scheletrica sistemica, caratterizzata da ridotta massa ossea e da deterioramento microarchitetturale del tessuto osseo, quindi aumento della fragilità ossea e suscettibilità alle fratture. Per le donne che attraversano l’età della menopausa la probabilità d’incorrere in una frattura del femore nel corso della restante vita è del 16% , e di circa il 30-40% quella di subire una qualsiasi frattura da osteoporosi. Nell’uomo l’incidenza delle fratture da osteoporosi è minore.

L’osteoporosi può essere causata da una menopausa precoce; dall’uso cronico di corticosteroidi; dall’abuso di alcol, fumo; da una vita sedentaria; da patologie come: ipertiroidismo, ipogonadismo, artirite reumatoide o deformante.

Informazioni utili possiamo averli tramite esame radiologico e scintigrafia ossea.

La terapia può essere rivolta verso diversi obiettivi:

- modificare l’evoluzione della massa ossea, al fine di ridurre il numero di fratture ;

- controllare la sintomatologia dolorosa;

- consentire il recupero motorio.

Ovviamente d’aiuto sono: preparati a base di estrogeni, bifosfonati, calcitonina, sali di calcio, la vitamina D, steroidi, anabolizzanti.

PREVENZIONE

La prevenzione sia primaria che secondaria si basa su un’alimentazione corretta e sani abitudini di vita; un adeguato apporto di calcio; integratori alimentari contenenti Ca e suoi fissatori.

Visitate il nostro punto vendita on-line http://www.farmaciavaldina.it/shop/ dove troverete la pagina dedicata agli integratori alimentari http://www.farmaciavaldina.it/shop/integratori/vitamine-minerali

Dott.ssa Adele Danzè